Biography

Author Picture

Vincenzo Napolillo

Vincenzo Napolillo, nato a Nusco (AV) nel 1941, vive a Cosenza. Ha conseguito due lauree, in Pedagogia ed in Sociologia, presso l’Università degli Studi di Salerno. È docente emerito di Italiano e Storia. È Accademico Cosentino. Fa parte della Commissione storica per il processo di beatificazione di Gioacchino da Fiore. È membro della Deputazione di Storia Patria per la Calabria. Personalità poliedrica, al suo attivo ha diverse
pubblicazioni, fra le quali: Gioacchino da Fiore, con Presentazione di Marjorie Reeves dell’Università di Oxford; Francesco De Sanctis e la Calabria; Carlo Levi dall’antifascismo al mito contadino; Padula nella letteratura; Lectura Dantis, itinerari calabresi nella “Divina Commedia”; Nusco, rivisitazione storica; Rose, materiali storici ed artistici; Scalea, culla della storia; Storia di Paola; Avellino, ricostruzione della storia urbana; Storia di Cosenza da luogo fatale a città d’arte di circa 900 pagine. É Premio Nazionale di cultura politica per il libro su Guido Dorso e la rivoluzione meridionale. Collabora alle riviste: «Calabria Letteraria» e a «Sinestesie». Ha pubblicato, in Poesie e occasioni, squisite liriche, d’intensa bellezza. S’interessa di critica d’arte.