Eutanasia della scuola pubblica, Antonio Ruscazio - coverfront
Eutanasia della scuola pubblica, Antonio Ruscazio - coverfront
Back Cover
Sfoglia il libro
In offerta!

Eutanasia della scuola pubblica

Eutanasia della scuola pubblica non è la classica ricetta per l’ennesima riforma scolastica ma una testimonianza pratica che vuole informare e discutere delle profonde modificazioni avvenute nella Scuola Italiana.

Dal mitico 1968 ad oggi sono stati profondi i cambiamenti intervenuti nella scuola italiana e sono in molti a credere che, alla fine dei conti, non si sia trattato d’un miglioramento. Tutt’altro.
Se quasi tutti concordano sul decadimento, meno sono chiare le motivazioni che hanno portato alla situazione attuale e ancor meno gli obiettivi di tutti i rappresentanti della politica italiana. Si sono infatti succedute varie riforme più o meno confuse, che hanno provato invano a limitare lo sprofondare dell’istruzione in Italia, da Misasi alla Fedeli.

Si sta così arrivando ad un progressivo disimpegno da parte dello Stato in favore dei privati, con il corollario dell’abolizione del valore legale del titolo di studio, che provocherebbe una rivoluzione sociale senza precedenti: alcuni ragazzi potrebbero arrivare a 18 anni con in mano un pezzo di carta senza più alcun valore. Cosa faranno le famiglie che non potranno permettersi le scuole private dinnanzi ad un decadimento di quelle pubbliche?

Resisterà dinnanzi a tutto questo uno dei più grandi edifici del Regno d’Italia prima e della Repubblica italiana poi, ovvero l’istruzione pubblica?

12,90 9,90

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Eutanasia della scuola pubblica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *