Diario di un delirio, Lucilla Vianello - cover front
Diario di un delirio, Lucilla Vianello - cover front
Back Cover
Sfoglia il libro
In offerta!

Diario di un delirio

Ognuno di noi ha un delirio… un momento di follia, secondo, minuto, ora.
Quel lato oscuro nascosto, quella parte di follia pura che, nel bene o nel male, trascende dal quotidiano senza un perché. Che nessuno sa, se non noi stessi. Ci nascondiamo da questo.
Vergognandoci o compiacendoci. Ma non lo ammetteremo mai, perché non sappiamo se ci appartiene veramente. Però è adrenalina pura. È oltrepassare, valicare, volare. È ciò che non abbiamo mai avuto il coraggio di tirare fuori perché siamo cresciuti in un meccanismo che non ci ha permesso di guardarlo dall’inizio. Ma prima o poi scoppia. Come un’eruzione. E può durare un secondo, un minuto, un’ora. Ma anche tutto il resto della nostra vita.

Specie quando si combatte un tumore.

14,90 11,99

“Diario di un delirio” si pone a guisa di illustri precedenti letterari quali “Il delta di venere” di Anais Nin o “L’amante” di Marguerite Duras, superficialmente catalogati, sia pure come capolavori, all’interno del sottogenere riduttivo di “letteratura erotica”: anche questo racconto, straordinario e toccante, è innanzitutto il viaggio di un’anima.
E come essi è scritto da una donna. Una donna che non si piega alla malattia incurabile che le sta devastando il corpo ma, con forza e coraggio indomabili, ad essa si ribella, sublimandola in una delirante, ostinata, asfissiante storia d’amore e di piacere.

Dalla prefazione di Carlo Carlei

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Diario di un delirio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *