Sonetti 'Ncazzusi (eBook) Gregorio Viglialoro coverfront
Sonetti 'Ncazzusi (eBook) Gregorio Viglialoro coverfront
Back Cover
Sfoglia il libro
In offerta!

Sonetti ‘Ncazzusi (eBook)

Sonetti ‘Ncazzusi è una vera e propria indignazione contro corruzione e ignoranza, espressa sotto forma di raccolta di poesie in dialetto calabrese grecanico pianoto, pubblicata per la prima volta nel 1988. È opera di uno dei massimi poeti calabresi contemporanei e studiosi di linguistica e cultura calabra.

L’autore vaglia la debolezza dell’individuo nei confronti di fenomeni come disoccupazione, corruzione e arroganza del potere, percepite come aberranze sociali dinnanzi alle quali il cittadino è solito mostrare una verve vittimistica di falso piagnisteo senza vere la forza di reagire, accettando con rassegnazione il proprio destino. Infatti nello scontro dialettico tra l’ignoranza e la Cultura interiorizzata, quest’ultima ne esce in parte sconfitta; le cause deriverebbero dalla cecità politica e dalla susseguente incapacità di attingere dai lumi del passato nel tracciare la rotta per far fronte ai problemi comuni.

A fronte di ciò anche i più ottimisti non possono far altro che diventare ‘ncazzusi, non scorgendo soluzioni immediate all’orizzonte, rassegnati nell’atavica impotenza di costruire una valida alternativa.

 

6,99 1,99

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Sonetti ‘Ncazzusi (eBook)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *