Cosa si nasconde sotto le ceneri?

Uno giallo dal sapore politico e ambientale, sulle note dell’opera lirica

Uno strano incidente d’auto, uno sversamento illegale di ceneri, un giornalista affamato di verità: sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano “Sotto le ceneri”, il nuovo giallo edito da Santelli Editore e disponibile in tutte le librerie e store online dal 28 aprile 2022.


 “Sotto le ceneri”

Un giallo per lettori e appassionati dai sedici ai cento anni: Sotto le ceneri” è un libro da spiaggia, da serate vicino al camino, da lettura mentre si viaggia in treno e che ha molto a che vedere con la carriera giornalistica dell’autore. Una lettura che può essere accompagnata dalla musica, in un romanzo con la propria colonna sonora, grazie ai QR code presenti all’inizio di ogni capitolo che rimandano a romanze del melodramma europeo.

Indagini, scandali politici ma anche tematiche ambientali: questo libro, lo leggerete, parte proprio da qui. Cosa sono disposte a sacrificare, in termini ambientali, la politica e il mondo dell’impresa? Fino a che punto si possono spingere? Partendo così da un incidente sull’autostrada del sole, Matteo Sabelli, cronista locale, scoprirà questi confini.

Il messaggio è chiaro: spingere la curiosità, nel lavoro e nella vita, fino in fondo. Cercare la verità, non fidarsi delle vicende che vengono chiuse in modo frettoloso e superficiale, dell’informazione massificata.

Il secondo segnale è più personale ma forse, si augura l’autore, potrebbe interessare chiunque si occupa di giornalismo, di tv. Chi, insomma, si trova a vivere il mondo reale e, per il ruolo che ricopre, quello della tv che molte volte ti spinge a vivere in funzione di quello che appariamo e non sulla base di quello che realmente siamo. Insomma, c’è un po’ di autoanalisi della nostra professione.”

Ufficio Stampa Santelli editore
ufficiostampa@santellieditore.it
www.santellieditore.it
324 081 5297

SCHEDA DEL LIBRO

GenereGiallo
CollanaNarrativa Serie Gialla
EditoreSantelli
Data uscita28/04/2022
ISBN9788892929579
Pagine223
Formato14 x 21, brossura
LinguaItaliano

CONTENUTI DEL LIBRO

Un incidente nell’estate del 1992: due giovani sposi la cui auto, di ritorno dal viaggio di nozze, viene speronata da un tir e finisce in una scarpata. I loro corpi verranno scoperti solo qualche giorno più tardi. Vent’anni dopo, però, Matteo Corbelli, giornalista d’inchiesta che indaga sullo sversamento di tonnellate di ceneri di carbone in un piccolo paese umbro, incappa nella storia di Anna e Paolo scoprendo che i due eventi, in realtà, sono strettamente legati l’uno all’altro. Dunque, la morte dei due giovani non è solo un caso, un incidente, forse sotto c’è qualcos’altro, forse si tratta di omicidio.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Giorgio Santelli è cronista politico, parlamentare e cura la rassegna stampa mattutina in onda su Rainews24, RaiUno e RaiTre. È giurato del premio Morrione e fa parte del comitato scientifico del Passaggi Festival di Fano, festival nazionale di saggistica. Dopo alcuni saggi, tra cui “Berlusconario” (Melampo, 2010), “A Sinistra” (Melampo, 2014) e “I racconti di Nenè” (Zolfo, 2020), pubblica “Sotto le ceneri” che è il suo primo romanzo, un giallo ambientale, a cui è collegato il sito www.sottoleceneri.org

Tutto l’amore del mondo in una stanza

22 Marzo 2022

Mariacristina Savoldi Bellavitis mette a nudo Milano nella sua autobiografia “Aristocrap. Non è tutto oro quel che luccica”

22 Marzo 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.