Le telecronache di Caputi e Bulgarelli su ANSA.it

L’agenzia di informazione ANSA.it ha recentemente recensito “Te le ricordi… Le telecronache di Caputi e Bulgarelli?” (Santelli Editore, 2022).

Le telecronache che hanno cambiato il calcio in un articolo di ANSA.it

Il libro racconta dell’esperienza del telecronista sportivo Massimo Caputi e del suo sodalizio con Giacomo Bulgarelli, anch’esso giornalista sportivo, attraversando i momenti salienti della loro carriera.

“Un libro che racconta in prima persona una parte fondamentale del percorso di uno dei volti più popolari del giornalismo sportivo” si legge nell’articolo. gli anni pionieristici di Tele Montecarlo e il sodalizio con quell’uomo incredibile che è stato Giacomo Bulgarelli”.

“Te le ricordi… Le telecronache di Caputi e Bulgarelli?” racconta un momento di cambiamento nella televisione italiana, un momento in cui quel tipo di giornalismo ha scalfito il monopolio assoluto della Rai; per non parlare della piccola rivoluzione della doppia voce in telecronaca, che poi negli ultimi 15 anni è diventata consuetudine.

La particolarità rispetto ad altri titoli sul genere consiste nella quantità di aneddoti molto divertenti e curiosi che hanno contraddistinto quegli anni ruggenti. In più intercetta diverse generazioni: sia coloro che hanno vissuto quel periodo, sia i più giovani che potranno approfondire quella fase pionieristica in cui lo star system non aveva ancora reso i rapporti fra giornalisti e atleti difficili.

Un libro rivolto a chi ama il calcio, una testimonianza preziosa di uno sport che sembra ormai lontano.

“L’obiettivo del libro di Caputi è […] anche parlare della piccola rivoluzione della doppia voce in telecronaca, che poi negli ultimi 15 anni è diventata consuetudine.

L’articolo completo lo trovi qui.

Di cosa parliamo quando parliamo di marketing?

15 Marzo 2022

Una vita tra i demoni d’oro dell’aristocrazia

15 Marzo 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.