Perché un padre dovrebbe raccontarsi a suo figlio?

Un libro che è un atto di amore di un padre per il figlio.

“Ti racconto tuo padre” di Fabrizio Bracconeri è disponibile online e in tutte le librerie dal 24 marzo 2022.

Il libro lo trovi qui.


Perché un padre dovrebbe raccontarsi a suo figlio?

Si tratta di un libro in cui l’autore ha voluto raccontare la sua esperienza e quella di sua moglie nei confronti del figlio Emanuele, affetto da una grave forma di autismo, per far capire la difficoltà di affrontare la vita di tutti i giorni.

La particolarità rispetto ad altri libri sul genere è quello di essere scritto da una persona che può aiutare a far comprendere al largo pubblico lati più profondi e meno conosciuti di un personaggio pubblico, la sua quotidianità e il suo vero essere oltre lo schermo di un televisore.

Lo scopo del volume è quello di far capire alle istituzioni un aspetto che è alla base della vita di una famiglia con una disabilità grave: i disabili, nella loro unicità, sono tutti diversi, e tutti da sostenere e aiutare assieme ai loro cari.

Ufficio Stampa Santelli editore
ufficiostampa@santellieditore.it
www.santellieditore.it
324 081 5297

SCHEDA DEL LIBRO

GenereBiografia
CollanaStorie di successo
EditoreSantelli
Data uscita24/03/2022
ISBN9788892929753
Pagine252
Formato14 x 21, brossura
LinguaItaliano

CONTENUTI DEL LIBRO

Fabrizio Bracconeri ha deciso di scrivere un libro un po’ diverso dal solito, un libro che raccontasse la vita di una famiglia. È un libro che si rivolge a tutti, soprattutto a chi in famiglia ha delle disabilità. Da una parte, coloro che vivono lo stesso problema possono sentirsi meno soli, e constatare che le proprie difficoltà sono condivise da molte persone; per gli altri, invece, è un’occasione per immedesimarsi nelle condizioni di un’altra famiglia. Avere delle disabilità, trattandosi di una responsabilità non indifferente, porta le famiglie ad avere un grande orgoglio, a tacere le difficoltà che si possono incontrare, e complica inevitabilmente i rapporti interpersonali.

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Fabrizio Bracconeri nasce a Roma il 26 giugno 1964. Attore, conduttore televisivo, vincitore di diversi premi. Indimenticabili le sue parti in film come “Acqua e Sapone” (1983), nei telefilm “I ragazzi della 3^ C” (1987-1989) e “College” (1990), e come co-conduttore di “Forum” per tredici edizioni.
Tuttavia, dietro una vita sotto i riflettori si cela quella vera e più intima. Dietro la folta chioma rosso fuoco c’è un padre e un marito sempre presente.

L'importanza di crescere in armonia spiegata in un libro

24 Febbraio 2022

Un grido di delirio e dolore di fronte alla malattia.

24 Febbraio 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.