“Dietro le sbarre” di Angela Sensi segnalato dal Cisf -Centro Internazionale Studi Famiglia

Il Centro Internazionale Studi Famiglia – Cifs ha pubblicato nella newsletter del mese di maggio una recensione di “Dietro le sbarre” di Angela Sensi (Santelli editore, 2020).

L’ associazione Cisf si occupa di ricerca e promozione culturale su tematiche familiari e sociali, grazie soprattutto alle scienze umane e di un approccio multidisciplinare.

Interessandosi anche dello studio di situazioni familiari di fragilità, ha dedicato a “Dietro le sbarre. Relazioni affettive e sessualità reclusa dei detenuti” un’ampio spazio di approfondimento. Angela Sensi, educatrice e pedagogista specializzata in criminologia, nel suo libro riflette sul sistema penitenziario e sull’efficacia della “funzione rieducativa”. In particolare affronta il problema di chi sta scontando una pena detentiva di mantenere i propri ruoli familiari.

Attraverso una fotografia dell’attuale situazione delle carceri italiane, l’autrice cerca di fare luce anche sulla complessa questione dei detenuti che, dopo aver scontato la pena, non riescono rientrare in contatto con la «dimensione dell’umano che ha a che fare con gli affetti e la sessualità».

È possibile leggere l’articolo completo pubblicato dal Cisf il 17 maggio 2021 cliccando qui.

Vera Mancini e la "New Hollywood".

13 Settembre 2021

Elisabetta Sabatelli ospite a RTL 102.5 News per “La corsa”

13 Settembre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.