L’intervista di Matteo Fantozzi a 8½

Matteo Fantozzi, pubblicista e scrittore, ha rilasciato un’intervista a per parlare del suo nuovo libro “Gabriele Muccino, Il poeta dell’incomunicabilità” (Santelli Editore, 2021).

Matteo Fantozzi celebra uno dei registi moderni più conosciuti e amati: Gabriele Muccino. L’autore prende in esame tutti i film del regista, compiendo riflessioni su molte tematiche, come la famiglia e l’amore, anche attraverso le interviste degli attori protagonisti e interventi di Muccino stesso. In particolare, Fantozzi esamina i film del periodo americano, compiendo un parallelismo con il cinema di Michelangelo Antonioni, da cui

Per l’occasione Matteo Fantozzi ha rilasciato un’intervista con il giornale . La rivista è un progetto editoriale realizzato dall’Istituto Luce-Cinecittà in collaborazione con Direzione Generale Cinema – Ministero della Cultura. L’intervista uscirà in agosto nell’edizione cartacea del magazine.

Forma vs Espressione. "La forma dell'attore" di Marzia Gandolfi.

8 Luglio 2021

Antonio Federico presenta “L’umanità cercata ed illustrata dalla finestra di un social network” a Castiglione Olona il 9 luglio

8 Luglio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.