“LA NUOVA HOLLYWOOD. LA RI-SCRITTURA DEI GENERI DEL CINEMA CLASSICO” DAL 21 GIUGNO IN LIBRERIA

COME IL CINEMA DEL PASSATO HA FORGIATO L’UOMO DEL PRESENTE

21 Giugno 2021.“La Nuova Hollywood. La ri-scrittura di generi del cinema classico” di  Vera Mancini, (Santelli editore, 2021) sarà presto disponibile online e in tutte le librerie.

Con “La Nuova Hollywood”, Vera Mancini, in collaborazione con Matteo Fantozzi, autore della prefazione, è riuscita a creare un manuale per chiunque abbia il desiderio di avvicinarsi al mondo del cinema e alla sua storia. Il volume si rivolge principalmente, ma non esclusivamente, a studiosi e appassionati di Cinema e cultura americana. Perciò, che venga scelto come lettura personale o come testo accademico integrativo, il saggio può essere apprezzato a pieno sia da neofiti del mondo cinematografico, sia da giovani ragazzi e studenti che si avvicinano a questa realtà per la prima volta nella vita.

A renderlo un volume così versatile sono la chiarezza espositiva e la prosa scorrevole e accattivante, attraverso le quali Vera Mancini offre un’analisi di diverse pellicole in forma di racconto, quasi a voler trasportare il lettore in un viaggio intimo e, allo stesso tempo, globale, all’interno dei diversi generi del cinema americano. Poliedricità, diversificazione e comparazione stilistica e tematica: il lettore entrerà in contatto con la vera natura di questo mondo straordinario.

Chiunque avrà tra le mani le pagine di questo libro diverrà testimone diretto dello sviluppo e del cambiamento del Cinema e della Società americana, i quali sono sempre pronti a mostrare al pubblico le loro infinite sfaccettature. Infatti, l’autrice ha voluto trasmettere al pubblico dei lettori le peculiarità distintive di una copiosa sfilza di autori appassionati al cinema classico. Parliamo di quel cinema del passato che ha fatto da padre a tutte le nuove correnti, tramite il quale si possono riscoprire nuovi modi di interpretare la realtà che ci circonda e, perciò, il nostro presente.

Bisogna partire da ciò che ci ha preceduti per poter comprendere davvero ciò che siamo ora e il perché. La chiave di lettura di questo saggio si trova, per l’appunto, nel concepire come fattore essenziale lo studio e l’analisi della propria storia, in questo caso quella del cinema classico americano, per poter essere narratori in prima persona della nostra realtà.

Ufficio Stampa Santelli editore

ufficiostampa@santellieditore.it

www.santellieditore.it

391.4602257


Per acquistare il libro clicca qui.


GenereSaggio Cinematografico
CollanaPagine di Cinema
EditoreSantelli
Prezzo€. 11,99
Data uscita21/06/2021
ISBN97888-9292-9982
Pagine108
Formato14 x 21, brossura
CONTENUTI DEL LIBRO

Viene analizzato un momento della cinematografia americana del ‘900 ricco di nuove suggestioni tematiche e di sperimentazioni linguistiche: quello della New Hollywood e della generazione di registi che ha rivoluzionato la cinematografia americana tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio dei Settanta. I cineasti che hanno reso possibile questa stagione sono accomunati dallo studio appassionato del cinema americano classico con le sue regole di genere ben codificate e strutturalmente rigide. Questo viene messo in discussione in un periodo storico, quello che va dalla fine degli anni Sessanta ai primi dei Settanta, in cui tutto l’Occidente e gli USA vedevano cambiare molte istanze sociali, politiche e culturali. Mai come in quella stagione il cinema è entrato in sintonia con la realtà e i suoi cambiamenti. Questo è stato possibile grazie alle capacità degli autori di re-interpretare le strutture di genere del passato che avevano studiato, approfondito e amato, regalandoci una lezione sul fare il Cinema che ancora oggi ispira registi, studiosi e cinefili.

BIOGRAFIA AUTRICE

Vera Mancini, laureata in Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico al DAMS di Roma Tre, attualmente insegna presso la scuola primaria. Si è occupata di produzione cine-televisiva e teatrale per varie emittenti e case di produzione. Appassionata di cinema e arti visive, è stata anche autrice di adattamenti per il teatro e di recensioni cinematografiche per vari siti e riviste cartacee.

Vera Mancini

"NOVA. VERSIONARIO DI LATINO MODERNO" DI FRANCO CATANZARO DAL 14 GIUGNO IN LIBRERIA

6 Giugno 2021

Matteo Fantozzi su Rtl 102.5 per "Gabriele Muccino. Il poeta dell'incomunicabilità"

6 Giugno 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *