Sickwolf su Juvelive: “Vivo per il calcio”

Il mondo del calcio gira intorno alla mia vita. Io lavoro con il calcio, vivo per il calcio: è la mia più grande passione“. Così Simone Filippone, in arte Sickwolf , ha descritto il suo rapporto con il calcio in un’intervista sul suo libro “Ad maiora” (Santelli editore, 2021), rilasciata a Juvelive il 20 maggio.

L’intervista di Sickwolf su Juvelive

L’articolo, scritto da Andrea Dutto, parte dal volume edito da Santelli per ripercorrere alcune tappe del percorso personale e professionale di Sickwolf.

Classe 1997, Simone Filippone è un noto youtuber e commentatore sportivo romano, tifoso della A.S. Roma da sempre. Il primo abbonamento allo stadio lo ha avuto a dodici anni, come regalo del padre, e da lì è nata una passione che oggi è diventata a tutti gli effetti un lavoro. Dalle chiacchiere al bar di proprietà dei genitori alla popolarità su YouTube il passo, per Sickwolf, è stato breve.


“Se dovessi raccontarci l’episodio legato al mondo del calcio a te più caro, quale sarebbe?”

S: Come chiunque altro ho sogni più praticabili e altri più utopistici: tre in particolare erano i miei desideri. Incontrare un idolo dell’infanzia (Francesco Totti), diventare giornalista e vedermi una finale di Champions League. Tutto è, incredibilmente, accaduto. Vidi Tottenham Liverpool e, qualche giorno dopo, a Roma, incontrai Totti. In quel momento realizzai che a 23 anni ero già riuscito ad ottenere quello che più avevo desiderato in infanzia.


Sickwolf a Juvelive ha parlato anche della sua esperienza di youtuber con oltre 400mila iscritti e del ruolo degli influencer nel guidare “il pensiero in modo positivo con messaggi importanti“. E sul suo personaggio, raccontato nel libro “Ad maiora”, assicura: “Non ci sono grandi differenze tra quello che sono sul web rispetto al me della vita reale“.


Per leggere l’intervista completa clicca qui

Per acquistare il libro clicca qui

Un nuovo punto di vista: "L'intelligence nell'anno del Covid"

24 Maggio 2021

ILSUSSIDIARIO INTERVISTA SANDRO CORAPI

24 Maggio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.