GIANNI COLACI RECENSISCE “FUORI ONDA”

Gianni Colaci ha recensito il libro “Fuori Onda” (Santelli editore, 2020) di Giuseppe Mastrangelo sul giornale Menabò di Castrovillari.


“Fuori onda” di Giuseppe Mastrangelo:

Fuori onda è un romanzo che scava in profondità, che non accetta scuse e che invoca il diritto alla libertà di essere e di agire, senza compromessi.

Il protagonista, un giornalista televisivo noto al grande pubblico, si trova a dover affrontare l’ennesimo caso giudiziario. Ma questa volta è più grave del solito, sia per il profilo delle vittime che per le modalità del delitto. Molte cose non gli tornano. Le vicende e i personaggi che incontra mettono in luce le sue contraddizioni ed il suo ambiguo successo, che dipende dall’affiliazione ai poteri forti.

In un incessante e turbolento confronto tra realtà e finzioni, tra eventi e delusioni, dovrà affrontare il senso ultimo di mascherare la verità ai fini del potere e di mascherare sé stesso con la sua coscienza. Alla fine dovrà fare i conti con la sua ultima maschera e decidere da che parte stare: con chi gli assicura il successo sicuro ma falso oppure con il suo vero io, con il rischio di un insuccesso totale, definitivo.


L’ARTICOLO DI GIANNI COLACI

L’articolo di Gianni Colaci su “Fuori Onda”

Per avere maggiori informazioni sul libro di Giuseppe Mastrangelo “Fuori onda” puoi leggere il nostro comunicato stampa, cliccando qui.

SANDRO CORAPI INTERVISTATO DA ALTRANOTIZIA

17 Maggio 2021

“LUCA NANNIPIERI: L’ARTE HA BISOGNO DI CAREZZE” DAL 10 GIUGNO IN LIBRERIA

17 Maggio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.