TODAY INTERVISTA LUCILLA VIANELLO

Il quotidiano online Today ha intervistato il 28 aprile 2020 Lucilla Vianello, autrice del libro “Diario di un delirio” (Santelli editore, 2020).
Per leggere l’intervista completa clicca qui.


Il libro di Lucilla Vianello è innanzitutto il viaggio di un’anima di una donna che non si piega alla malattia incurabile che le sta devastando il corpo ma, con forza e coraggio indomabili, si ribella a essa, sublimandola in una delirante, ostinata, asfissiante storia d’amore e di piacere.


L’INTERVISTA DI TODAY A LUCILLA VIANELLO

Di seguito riportiamo alcune delle domande fatte da Roberta Marchetti a Lucilla Vianello e le risposte dell’autrice.

Nel libro racconta la sua lotta contro un tumore al seno. Dello tsunami psicologico che travolge chi scopre di avere un cancro se ne parla poco. Ce ne parli lei…

“E’ proprio questo il punto. L’esatto momento in cui ti dicono che hai un tumore, è quello che secondo me va controllato in tutte le persone. Io pensavo di essere impazzita, invece poi mi sono informata e ho capito che anche per gli altri è così. E’ una notizia che ti devasta psicologicamente, ti fermi e inizi a riflettere su tutto. Io ho reagito come ho scritto nel libro, attraverso il personaggio di Lavinia. Questa notizia prima mi ha sconvolto, poi ho deciso di cambiare vita perché mi sono resa conto che non ero felice. Ho fatto delle scelte importanti che mi hanno aperto tante altre strade. Scelte radicali, dall’oggi al domani, mi sono separata, ho iniziato a scrivere”. 

Cosa le è rimasto oggi di quel delirio? 

“La consapevolezza che non bisogna aspettare una malattia o un evento forte per rivoluzionare la propria vita. Non bisogna perdere tempo, ma prendersi le responsabilità di cambiare. Inutile aspettare. Anche questo cronavirus ce lo insegna. E’ quello che dico sempre ai miei figli, pensare all’oggi”. 


Per avere maggiori informazioni e per acquistare il libro di Lucilla Vianello “Diario di un delirio” (Santelli editore, 2020), clicca qui.

La recensione del blog TeLoConsiglioSe al saggio "Il sistema affidi italiano" di Andrea Cangiotti e Cristina Franceschini

12 Maggio 2021

“L'UMANITÀ CERCATA ED ILLUSTRATA DALLA FINESTRA DI UN SOCIAL NETWORK” SEGNALATO DA "IL REGGINO"

12 Maggio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.