Il Sussidiario presenta “Gennaro Volpe”

Il quotidiano Il Sussidiario presenta il libro di Matteo Fantozzi

A fine gennaio, Il Sussidiario ha dedicato questo piccolo articolo al libro di Matteo Fantozzi Gennaro Volpe. Sudore e cuore.

L’articolo del quotidiano

Il 28 gennaio esce Gennaro Volpe Sudore e cuore il nuovo libro di Matteo Fantozzi edito da Santelli Editore. Il volume racconta la carriera dell’ex centrocampista di Mantova, Cittadella e Entella attraverso la penna del giovane giornalista che ha arricchito il tutto con un numero importante di interviste a ex compagni di squadra e allenatori del calciatore, a dirigenti e tifosi. Questo ha permesso di portare a termine un lavoro molto attento che ci racconta una storia di un ragazzo normale in grado di fare cose eccezionali soprattutto grazie alla sua grandissima voglia e abnegazione.

Gennaro Volpe sudore e cuore, chi è?

Scopriamo meglio chi è il protagonista di Gennaro Volpe Sudore e Cuore. L’ex calciatore nasce a Pozzuoli il 17 febbraio del 1981. Cresciuto nella primavera dell’Empoli debutta tra i professionisti a Prato nella stagione 2000/01. Dopo sei mesi difficili all’Ascoli si trasferisce al Mantova dove conquisterà anche il debutto in Serie B. La categoria cadetta se la riconquisterà due volte in due splendide realtà di provincia, molto simili tra loro, come Cittadella e Entella. Dopo il ritiro è entrato a far parte dello staff della società ligure, guidando anche per quattro partite la squadra maggiore da allenatore. Persona semplice e molto alla mano è un uomo splendido oltre che un professionista serio. Matteo Fantozzi torna a parlare di calcio nel suo settimo libro come non accadeva nel 2017 quando aveva scritto: “Ci proveremo ancora” sulla cavalcata della Juventus alla finale di Champions League poi persa contro il Real Madrid.


Puoi leggere questo articolo direttamente su IlSussidiario.net.


Per acquistare il libro clicca qui.

"Un sogno chiamato Roma" conquista una pagina su "Il Romanista"

28 Aprile 2021

MARGOT SIKABONYI SU "PIEGO DI LIBRI"

28 Aprile 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.