“EVOLUZIONE E FINALITÀ DELLA NORMATIVA ITALIANA ANTIRICICLAGGIO” DAL 18 MARZO IN LIBRERIA

UNA GUIDA PRATICO-TEORICA AD UNO DEGLI ASPETTI CRUCIALI DEL SISTEMA FINANZIARIO

18 marzo 2021.“Evoluzione e finalità della normativa italiana antiriciclaggio di Castello Cascone e Saverio Angiulli (Santelli editore, 2021) sarà presto disponibile online e in tutte le librerie.

Lo scopo principale di questa monografia è quello di diffondere la cultura dell’antiriciclaggio. Gli adempimenti che regolano il settore, infatti, non possono essere considerati un mero esercizio di stile, una fastidiosa incombenza. Il testo fa capire come queste operazioni servano a svolgere quell’importante ruolo di prevenzione, da parte delle Autorità preposte, affinché si possa evitare l’utilizzo del sistema finanziario per scopi di riciclaggio.

Tra le altre cose, il libro mette in evidenza il rapporto tra i presidi antiriciclaggio e il fenomeno della corruzione. In particolare, presenta il report del Comitato di Sicurezza Finanziaria sull’analisi nazionale dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo.

Il volume consente di conoscere un po’ più nello specifico il mondo delle segnalazioni per operazioni sospette. Per raggiungere questo obiettivo, si parte dall’analisi finanziaria svolta dall’Unità di Informazione Finanziaria e si arriva fino all’approfondimento operativo di competenza degli organi investigativi.

Il manuale è rivolto principalmente ai destinatari della normativa antiriciclaggio. Tuttavia, il testo può essere anche un’ottima guida alle disposizioni di legge per tutti i potenziali clienti di quei professionisti. Rientrano poi nella rosa degli interessati anche tutti gli studiosi e gli appassionati della materia.

Il libro nasce dalla concreta esperienza dei due autori che, operando nel settore, hanno potuto accumulare diverse conoscenze sui vari temi. Gli argomenti sono approfonditi tanto sotto il profilo dell’analisi e dello studio, quanto sotto quello operativo, consentendo una più completa analisi della materia.

Ufficio Stampa Santelli editore

ufficiostampa@santellieditore.it

www.santellieditore.it

391.4602257


Per acquistare il libro clicca qui.


SCHEDA DEL LIBRO
GenereSaggistica
CollanaACCADEMIA
EditoreSantelli
Prezzo€. 12,99
Data uscita18/03/2021
ISBN97888-9292-0217
Pagine90
Formato14 x 21, brossura
CONTENUTI DEL LIBRO

Le disposizioni intervenute nel tempo in materia antiriciclaggio hanno inciso profondamente sul sistema nazionale e comportato, per tutti i soggetti obbligati, la rivisitazione ed il perfezionamento dei propri assetti organizzativi, nonché delle policy di riferimento. Il presente lavoro, oltre a fornire un excursus sul panorama normativo nazionale e comunitario che ha disciplinato e disciplina attualmente il settore in rassegna, offre una descrizione dettagliata del dispositivo e degli organi istituzionali posti a presidio del sistema finanziario nazionale per prevenirne l’utilizzo a scopo di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo. L’esposizione risulta condotta con rigore metodologico e con un livello di approfondimento che – pur rispondendo ad esigenze di sintesi – ha consentito un’appropriata ed esaustiva trattazione dei meccanismi, siano essi automatici o basati su processi di analisi, che regolano il funzionamento dell’intero sistema antiriciclaggio. Pregevole ed utile ai fini di una completa comprensione dell’intero contesto, appare poi lo spaccato che viene offerto sul report del Comitato di Sicurezza Finanziaria in termini di analisi delle attività criminali prodromiche al riciclaggio ed in tema di terrorismo. La conclusione che se ne trae è che nella battaglia per la legalità, come questo lavoro mette bene in evidenza, non basta una serie più o mena precisa di norme, ma occorre anche il contributo di tutti gli attori chiamati ad applicarle, nonché di coloro che ne sono destinatari, ai quali – non a caso – il legislatore si rivolge richiedendo l’osservanza di obblighi di collaborazione attiva e passiva.

BIOGRAFIA AUTORE

Saverio Angiulli, pugliese, classe ’70, è un ufficiale della Guardia di Finanza. La sua formazione (quattro lauree e due master in discipline giuridico-economiche) e il suo percorso professionale l’hanno portato ad essere un qualificato esperto del contrasto alla criminalità organizzata, avendo ricoperto – sotto tale profilo – importanti incarichi, tra gli altri, proprio in quelle regioni italiane in cui è maggiormente rilevante la presenza mafiosa (Calabria, Puglia, Campania e Sicilia). Per le approfondite competenze acquisite nelle materie economico-finanziarie svolge anche attività di docenza a favore degli istituti di formazione del Corpo, nonché presso enti terzi ed università.

Saverio angiulli
Saverio Angiulli

Catello Cascone, classe ’93, dopo aver conseguito la laurea magistrale, con lode, in Scienze della Pubblica Amministrazione presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”, intraprende un nuovo interessante percorso con il conseguimento del Master di II livello in Anticorruzione, presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”. Durante i mesi del Master, inizia uno stage presso la società OASI (Outsourcing Applicativo e Servizi Informatici- S.p.a.) nell’ufficio di Gestione dei Sistemi Antiriciclaggio. Proprio grazie a questo connubio, fatto di lezioni teoriche nei banchi di Tor Vergata da una parte, e la pratica attuata durante lo stage dall’altra, permette a Catello di approfondire le tematiche sull’Antiriciclaggio, tanto da potergli permettere di basare il suo lavoro di tesi del Master proprio sull’evoluzione e le finalità della normativa antiriciclaggio in Italia.

Catello Cascone

"Emotional Branding" viene recensito da "Libri di Marketing"

16 Marzo 2021

“LA PASTA PER TUTTI” DAL 25 MARZO IN LIBRERIA

16 Marzo 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.