“L’intelligence nell’anno del Covid” su Radio Radicale

Su Radio Radicale si è tenuta la presentazione del libro “L’intelligence nell’anno del Covid” (Santelli, 2021).


Uno sguardo sul volume

Il libro è una raccolta di saggi estremamente attuale, scritta da Mario Caligiuri. Descrive l’esplosione globale della pandemia sotto un profilo non convenzionale: quello del ruolo dell’intelligence. Un testo che si rivolge sia a coloro che si interessano di attualità e politica, sia agli esperti di intelligence e sicurezza a livello istituzionaleaccademico e mediatico.

Il volume, infatti, propone l’intelligence come uno strumento fondamentale per combattere la pandemia, che è uno spartiacque del nostro tempo. Ciò dipende dal fatto che l’intelligence avrebbe dovuto cogliere l’importanza della comparsa del virus, anche se in un certo senso lo ha anche anticipato.


La presentazione

Il 9 marzo 2021 su Radio Radicale si è discusso approfonditamente del libro di Mario Caligiuri sul ruolo dell’intelligence nell’esplosione della pandemia. Oltre all’autore sono intervenuti: Federica Dieni (deputato, Movimento 5 Stelle), Paolo Messa (fondatore di Formiche), Lucio Caracciolo (direttore della rivista italiana di geopolitica Limes) e Alberto Pagani (deputato, Partito Democratico). A coordinare la discussione la giornalista Maria Antonietta Calabrò.

Per guardare la presentazione completa visita la pagina di RadioRadicale.it.


Per acquistare il libro clicca qui.

"Taliani!" conquista l'approvazione dell'esperto salgariano Vittorio Sarti

12 Marzo 2021

Antonio D'Errico su VeraTV con il suo "Il virus delle Verità"

12 Marzo 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.