“Via Veneto” di Simone Fiorito fa parlare di sé con il suo booktrailer pluripremiato

Il romanzo di Simone Fiorito è una favola moderna in apparenza leggera. Una ragazza affronta la fine di una storia d’amore sulla strada per inseguire il suo più grande sogno. Guardando bene, la leggerezza che può colpire inizialmente è solo un espediente per parlare del dolore della perdita, del vuoto lasciato da qualcosa che finisce, e dalla conseguente consapevolezza che si può solo andare avanti. Tutto questo, nella meravigliosa cornice della Dolce Vita romana: in un ritratto nostalgico di un periodo in cui Roma era piena di meraviglia e grande cinema. Il libro si propone tanto come romanzo di formazione, adatto a tutte le ragazze adolescenti proiettate verso la vita adulta (che ne apprezzeranno l’ispirazione chick lit), quanto come ritratto di un’epoca che risiede nella memoria e che ha reso grande il cinema italiano in tutto il mondo.


Il boocktrailer che proponiamo qui è una vera e propria piccola perla del cinema (anche se non è un film). Il corto cinematografico è stato diretto da Lorenzo Catapano e ha vinto numerosissimi premi: il titolo di Best Trailer sia per il Cult Movies International Film Festival che per New Wave Short Film Festival; nonché il premio come Best First Time Filmmaker al Roma Short Film Festival. Recentissima la notizia di un nuovo riconoscimento: vincitore come The weird & wonderful per il London Web Film Festival.

A questo punto vi invitiamo a guardare il filmato, buona visione!

E se la Roma della dolce vita tornasse a splendere per te?

Simone Fiorito, Via Veneto

Best First Time Filmmaker al Roma Short Film Festival

"Rockerilla" introduce il romanzo "Fuori onda" di Giuseppe Mastrangelo

8 Febbraio 2021

Sandro Corapi: “All’Inter è mancata la serenità mentale, serve una diversa gestione delle emozioni”

8 Febbraio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.