La bookblogger Maria Sole intervista De Cristofaro sul suo libro “Cesare”

Nell’intervista, che proponiamo qui sotto, l’autore Antonio De Cristofaro introduce il suo ultimo libro “Cesare. L’uomo che cambiò Roma”.

Nel romanzo storico il protagonista, Cesare, parla in prima persona infatti il libro è centrato sulla prospettiva con cui Cesare vedeva il mondo. Egli voleva scalare la gerarchia del potere per diventare il primo tra romani. Si identificava con la città stessa ed essa si identificava in lui, in un rapporto dialettico tra i due alla luce di un obiettivo comune: rendere Roma la più grande potenza del mondo, proposito che poi ovviamente si realizzerà.

L’autore nel colloquio con la bookblogger riassume la biografia del protagonista del libro ed il proprio punto di vista con le stesse parole di quest’ultimo:

Io sono Cesare e non Re

Nel libro De Cristofaro ha messo tutta la propria passione per il personaggio, per il suo modo di vivere e per la mentalità dietro le sue gesta ormai famose. L’autore dà vita ad un profilo grandioso e personalissimo, che emerge da un’ampia ed autonoma documentazione su testi specialistici. Il testo può essere apprezzato da tutti gli amanti del genere storico, grazie ad una narrazione precisa, pur non essendo il romanzo un saggio storico. In un certo senso però esso può anche essere un ottimo compendio su questo grande condottiero e politico, proprio per la sua semplicità e chiarezza.


Ricordiamo che il romanzo è in concorso alla XV edizione di incostieraamalfitana.it – Festa del Libro in Mediterraneo 2021.


Qui di seguito proponiamo il collegamento all’approfondita intervista su “Cesare. L’uomo che cambiò Roma” condotta dalla bookblogger Maria Sole il 24 gennaio 2021.

Per vedere l’intervista completa clicca qui.

Claudio Coppini intervista Stefania Colasanti, autrice de "Il terrorista inesistente"

4 Febbraio 2021

"In nome mio" di Veronica Rosazza Prin recensito da Mondo di Libri Bookblog

4 Febbraio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.