“I signori della guerra” di Davide Ramunno presentato da Byoblu24

Analizzando i sogni di migliaia di tedeschi negli anni Venti, lo psichiatra Carl Gustav Jung si rese conto che tutti sognavano il risveglio del Dio della guerra, che altro non era che Hitler”.
Per questo il discepolo di Freud si convinse che gli eventi della storia si verificavano prima sul piano della coscienza. La Storianon si limita ad accatastare gli eventi su una retta, non è un cadavere né un cimitero di relitti” è quello che sostiene lo scrittore Davide Ramunno intervistato su Byoblu24. Nel suo libro “I signori della guerra” Ramunno traccia una linea che consentirebbe di individuare, come spiega, “il genoma storico, osservando e analizzando le personalità che hanno fatto la storia condizionandola, nel bene o nel male“. E così da Alessandro Magno ad Adolf Hitler, da Napoleone a Mussolini. Personaggi distanti secoli ma legati più che mai fra di loro.

Per acquistare il libro clicca qui.


Guarda il video su YouTube:

Il blog "Gli Occhi del Lupo" ha recensito "Sussurri a quattro zampe" di Pietro Caracciolo

2 Febbraio 2021

Manuela Tommasello realizza il booktrailer del libro "Tre minuti a mezzanotte" di Maria Mezzatesta

2 Febbraio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.