“Il virus delle verità” di Antonio G. D’Errico fa parlare di sé su “Val Sangone”

Il virus delle verità è un libro che si discosta da tutte quelle pubblicazioni opportunistiche che sono recentemente uscite sul tema della pandemia. I personaggi, i fatti descritti, la volontà di fare luce su quanto è oscuro, oscurità che accompagna spesso le tragedie, rendono merito del lavoro svolto da questo autore che ha dato temporalità a fatti e vicende che sarebbero state cancellate per sempre dal tempo che scorre inesorabilmente.

Il libro è un viaggio intenso, insieme testimonianza diretta della sofferenza e rivelazione di verità tragiche che non trovano una vera e propria spiegazione. D’Errico nel testo indaga gli aspetti dolorosi e destinati a restare senza spiegazione della pandemia, ma anche ciò che è rimasto sotto la superficie. Ce ne parla insieme a persone esperte e informate sui fatti che hanno testimoniato su decisioni che ora sono oggetto di indagine nelle procure.

Per saperne di più leggi il resto del nostro comunicato stampa. Se invece vuoi acquistare il libro clicca qui.


Ecco un articolo su questo saggio che ci parla della tragedia dei giorni nostri in un articolo del 17 dicembre 2020 su “Val Sangone“.

"La finestra sul tè" di Nicoletta Tul recensito dal blog Gli Occhi del Lupo

28 Gennaio 2021

"Figlio di nessuno" di Alessandra Eberle sul "Giornale di Vicenza"

28 Gennaio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.