“Gorgò. La regina di Sparta” di Beatrice G. Gischia su “La Sicilia” in un articolo della Dott.ssa Stancanelli

30 gennaio 2020. “Gorgò. La regina di Sparta di Beatrice Giai Gischia (Santelli editore, 2020) è disponibile online e in tutte le librerie.

Gorgò, figlia di re Cleomene I, trascorre le sue giornate spensierata come tutte le ragazze della sua età. Ma quando muore il padre, si trova catapultata in un mondo più grande di lei. Dovrà gestire la successione al trono, gli intrighi dei suoi familiari e l’imposizione del matrimonio col più anziano dei suoi zii, che non conosce né vuole conoscere.

Il libro fondendo fonti antiche e autorevoli, ricostruisce con precisione storica la vita della regina di Sparta, restituendo l’attualità del mondo classico attraverso l’immagine di una donna greca che si erge a simbolo di forza femminile. Gorgò non è solo la moglie di Leonida, eroe delle Termopili, ma soprattutto l’unica donna a cui è stato riconosciuto dagli storici antichi un ruolo di dominio nella gloriosa Sparta.

Per acquistare il libro clicca qui.


Ecco l’autorevole parere della Dott.ssa Annalisa Stancanelli su questo importante testo nell’articolo del 4 dicembre 2020 pubblicato sul quotidiano “La Sicilia“.

Un'altra recensione per il libro "Nella Testa del Campione" di Sandro Corapi su "Il Messaggero"

27 Gennaio 2021

"La casa non a caso. Ritornare persona dopo la povertà" di Gennaro Ponte sul "Quotidiano del Sud"

27 Gennaio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.