“LA CALABRIA DORMIENTE” IN LIBRERIA: FORMICHELLA LANCIA UN MONITO AI CALABRESI

Dicembre 2020.“La Calabria dormiente di Stanislao Formichella (Santelli editore, 2020) è ora disponibile online e in tutte le librerie.

Il libro si rivolge essenzialmente al pubblico calabrese, al quale è pressante il monito ad appropriarsi del sacro valore dell’identità per rinsaldare il proposito a rivendicare il diritto ad anelare ad un futuro migliore, finora represso e mai valorizzato.

Lo scopo principale del testo è evidenziato in un passo dell’introduzione in cui Formichella così si esprime:

“I Calabresi, e soprattutto i giovani, sono istigati ad appropriarsi dell’orgoglio che conferisce l’identità per divenire gli artefici di una rivolta tesa a rivendicare il diritto ad essere considerati cittadini di pari dignità”.

Le caratteristiche principali del libro vanno ricercate nella caparbia attitudine dell’autore ad implorare il tanto agognato risveglio delle coscienze in un mondo, quello calabrese, atavicamente assuefatto alla rassegnazione. E’ vibrante l’invito a destabilizzare l’attuale assetto socio-economico della società calabrese, istigando le forze sane della regione ad insorgere, come hanno fatto nel 1949 i contadini di Melissa, e combattere contro le anomalie politiche e amministrative, causa prima dello stato di degrado della nostra società.

Tutti i libri di Formichella, sia nella narrativa che nella saggistica, hanno come primario obiettivo quello di evidenziare le peculiarità e le carenze del contesto sociale ed economico della comunità calabrese. Questo testo si distingue per l’elemento passionale con cui si trasmettono i moniti, oltre che rinsaldare la memoria storica riferita al doveroso ricordo di un episodio simbolo, quello della rivolta dei contadini di Melissa del ’49. Il libro, infatti, è frutto della sua abituale attitudine ad esprimere temi che siano di sua personale competenza.

Ufficio Stampa Santelli editore

ufficiostampa@santellieditore.it

www.santellieditore.it

0984.406939


Per acquistare il libro clicca qui.


SCHEDA DEL LIBRO

GenereStoria locale
Collana
EditoreSantelli
Prezzo€. 11,99
Data uscita05/12/2020
ISBN97888-9292-0293
Pagine113
Formato14 x 21, brossura

CONTENUTI DEL LIBRO

La Calabria è stata privata, nel corso dei secoli, dei propri diritti sociali ed economici, nel silenzio generale e senza una coscienza collettiva di quanto è accaduto.

L’auspicio è quello che i giovani calabresi possano riappropriarsi dei sacri valori dell’identità e dell’appartenenza, al fine di uscire dal letargo in cui sono sprofondati, esigendo le stesse possibilità e gli stessi strumenti di cui dispongono i cittadini del nord Italia.

BIOGRAFIA AUTORE

Stanislao Formichella è nato a Rossano Calabro il 6 ottobre 1943, dove risiede. Dopo aver conseguito il diploma di Perito Agrario, ha svolto diverse attività nel campo commerciale, fino ad approdare, nel settore del giornalismo come commentatore di diverse emittenti televisive e radiofoniche locali.

Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta: "Fuori onda" di Giuseppe Mastrangelo

18 Gennaio 2021

“UN SOGNO CHIAMATO ROMA” DAL 21 GENNAIO IN LIBRERIA: UN ROMANZO A SFONDO CALCISTICO TRA STORIA, CRONACA E FANTASIA

18 Gennaio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.