“LA CASA NON A CASO. RITORNARE PERSONA DOPO LA POVERTÀ ” IN LIBRERIA: IL PRIMO SAGGIO DELL’ASSISTENTE SOCIALE COSENTINO

Settembre 2020.“La casa non a caso. Ritornare Persona dopo la povertàdi Gennaro Ponte (Santelli editore, 2020) è ora disponibile online e in tutte le librerie.

Il volume propone analisi giuridiche e sociologiche sul senso della casa al fine di segnalare la necessità di implementare una politica sociale (Housing Fist) utile a contrastare la povertà estrema. Peraltro, gli ultimi dati diramati dalla FIO-PSD, Federazione Italiana degli Organismi per le Persone Senza Dimora confermano che l’Housing First è il miglior intervento per fronteggiare la homelessness.

Vi è di più, il testo di Ponte illustra approcci innovativi come quello dell’empowerment e delle capacità, ponendosi dalla prospettiva dei marginali, degli invisibili, degli esclusi, allo scopo di dimostrare che si può avere potere sulla propria vita, anche dopo aver vissuto in strada, anche se si è stati emarginati dalla società.

Pur essendo principalmente rivolto ai professionisti del sociale (assistenti sociali, educatori, pedagogisti e sociologi), il saggio può essere agevolmente letto anche da chiunque abbia un interesse verso le scienze sociali.

A ciò va aggiunto che la forte vocazione cristiana, che si percepisce sfogliando le pagine de “La casa non a caso” fa sì che il testo catturi l’attenzione anche da parte di chi, nella vita quotidiana, si impegna a farsi prossimo.

Non è casuale, dunque, che il saggio ospiti la prefazione di Monsignor Francesco Savino, Vescovo della Diocesi di Cassano all’Ionio e la postfazione del Professor Giorgio Marcello, docente di Politica sociale e dei servizi alla persona presso l’Università della Calabria.

Sebbene l’Autore non abbia esaminato la portata degli strumenti di valutazione dei progetti HF, come invece fanno i saggi in materia presenti sul mercato, non si può trascurare la scelta di G. Ponte di porre in rilievo il diritto all’abitazione, il quale conferisce una grande importanza alle questioni giuridiche che ruotano attorno alla Persona umana. In definitiva, il manoscritto potrebbe risultare protrettico per i decisori pubblici che sono chiamati a rivedere il sistema dei servizi socio-sanitari, al momento eccessivamente rigidi e standardizzati, per favorire metodologie orientate all’autodeterminazione dei soggetti, oltre che alla personalizzazione degli interventi.

Ufficio Stampa Santelli editore

ufficiostampa@santellieditore.it

www.santellieditore.it

0984.406939


Per acquistare il libro clicca qui.


GenereSaggistica (sociologia)
CollanaCIVES
EditoreSantelli
Prezzo€. 14,99
Data uscita10/09/2020
ISBN97888931255745
Pagine182
Formato15 x 21, brossura

CONTENUTI DEL LIBRO

L’Housing First è una politica finalizzata al contrasto della grave emarginazione adulta, proposta con successo in diversi Stati europei, oltre che in alcuni Comuni italiani. Partendo dagli studi del Premio Nobel A. Sen e della filosofa M. Nussbaum, il saggio analizza tutti gli elementi giuridici, sociologici e psicologici utili a fronteggiare la povertà estrema ed inquadra la casa come un diritto sociale, strumentale all’esercizio di diritti precisamente individuati che garantiscono il pieno sviluppo della personalità. Si intende così offrire ai sociologi, ai giuristi e agli assistenti sociali un volume multidisciplinare, impreziosito dalla prefazione di Monsignor Savino e dalla postfazione del docente universitario G. Marcello, allo scopo di raccogliere e valorizzare argomentazioni a favore dell’empowerment, capaci di riportare la Persona al centro dell’attenzione.

BIOGRAFIA AUTORE

Gennaro Ponte, assistente sociale cosentino, classe ’91, si laurea cum laude nel 2013 in Scienze Politiche, nel 2015 in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni e nel 2018 in Scienze delle Politiche e dei Servizi Sociali all’Università della Calabria. Inoltre è ideatore e conduttore della trasmissione radiofonica “Il Ponte sulla realtà“, in onda sulle frequenze di Radio Ciroma.

Gennaro Ponte

“L COME LEDESMA” IN LIBRERIA: UN PERCORSO PER OGNI LETTERA

27 Novembre 2020

"I giorni del Covid. Cronaca di una pandemia" IN LIBRERIA: UN'ATTENTA ANALISI DELLA PANDEMIA CHE STIAMO ANCORA VIVENDO

27 Novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.