“I RAGAZZI CHE SALVARONO IL MONDO” IN LIBRERIA: LA VERA STORIA DEGLI EROI DI CHERNOBYL

Ottobre 2020.“I ragazzi che salvarono il mondo. La vera storia degli eroi di Chernobyl di Amedeo Barbagallo (Santelli editore, 2020) è ora disponibile online e in tutte le librerie.

Il libro si rivolge principalmente agli appassionati di storia, soprattutto contemporanea, e a coloro i quali possiedono una spiccata sensibilità verde, in quanto il messaggio del libro è fortemente ecologista.

Scopo dell’autore è richiamare alla memoria i drammatici eventi del disastro di Chernobyl, storia che tutti ricordano ma pochi conoscono, con particolare attenzione alle vite, alle gesta e alle storie di coloro che salvarono il mondo: gli operatori della centrale, i pompieri e i liquidatori.

Il libro desidera ricordare che la comunità deve venire prima dell’individuo, in quanto il bene comune è più importante del bene personale.

Questo lavoro editoriale è figlio di una ricerca storica, autonoma e sincera, iniziata a soli 17 anni. Difatti la sensibilità dell’autore che, probabilmente, ricalca quella del lettore, accompagna ogni rigo del libro.

È bene evidenziare che si tratta del primo libro italiano dedicato interamente al disastro di Chernobyl, scritto da un giovane per i giovani, in quanto non si tratta di un argomento diffuso e conosciuto tra quelle fasce di età. L’autore dunque ha voluto lanciare un messaggio ecologista e sociale soprattutto ai suoi coetanei.

Grazia Francescato, esponente di primo piano del WWF Italia e della Federazione dei Verdi, ha curato la prefazione mentre l’agente Clarissa Neri si è occupata dell’editing.

Ufficio Stampa Santelli editore

ufficiostampa@santellieditore.it

www.santellieditore.it

0984.406939


Per acquistare il libro clicca qui.


SCHEDA DEL LIBRO

GenereSaggio storico
CollanaAGORA
EditoreSantelli
Prezzo€. 17,99
Data uscita01/10/2020
ISBN978-8831255790
Pagine188
Formato14 x 21, brossura

CONTENUTI DEL LIBRO

26 Aprile 1986. La centrale nucleare di Chernobyl diventa un cimitero, le radiazioni ancora oggi intossicano la regione. Ma per fortuna un pugno di coraggiosi ragazzi, mettendo a repentaglio la propria vita, salvò l’intero pianeta dal disastro. Chi sono? Chi erano prima del terribile incidente? Ma soprattutto com’è potuto accadere un disastro simile?
Il viaggio alla ricerca della verità, sepolta sotto le menzogne sovietiche, è lastricato di tante parole, non solo più numeri e statistiche, ma le urla di chi si è sacrificato, di chi non ce l’ha fatta perché noi tutti vedessimo una nuova alba. Un viaggio indietro nel tempo, per non commettere gli stessi errori del passato.

BIOGRAFIA AUTORE

Amedeo Barbagallo nasce a Catania il 7 marzo del 2001. Da sempre appassionato di storia, politica e attualità, si interessa al tema della sicurezza dell’energia nucleare, nel 2011, dopo aver “vissuto” gli eventi di Fukushima con gli occhi di un bambino desideroso di scoprire la verità. L’avvicinamento al mondo del giornalismo avviene grazie alle attività scolastiche e culmina con la vittoria, nel 2018, di un concorso promosso da un quotidiano regionale online. Cura un blog. Dopo aver conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto al Corso di Laurea in Filosofia del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania. I ragazzi che salvarono il mondoè il suo libro d’esordio.

“EMOTIONAL BRANDING” IN LIBRERIA: IL FENOMENO DELLO STORYTELLING IN UN LIBRO

25 Novembre 2020

“SUSSURRI A QUATTRO ZAMPE” IN LIBRERIA: IL LIBRO PER GLI AMANTI DEGLI ANIMALI

25 Novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.