Santelli ai tempi del Covid-19

Cari autori, agenti, collaboratori, partners, clienti,

come certamente avrete appreso, il governo ha reputato di decretare la chiusura della quasi totalità delle attività italiane. Abbiamo quindi recepito la misura e siamo ora pienamente operativi in smart working, sia via mail che tramite un numero provvisorio creato ad hoc 📞 391-4602257. Clicca qui per avere più info su come contattaci e sul numero provvisorio.

Le nostre attività continueranno incessantemente e, in particolare, assicuriamo che:

  • Tutte le prossime uscite (lanci in libreria) sono rinviate a data da destinarsi. Le uscite, nella migliore delle ipotesi, non riprenderanno prima di Giugno. Tutti i lanci che erano calendarizzati tra metà marzo e fine maggio verranno nuovamente calendarizzati dal momento in cui la situazione verrà sbloccata in poi.
  • I lavori redazionali procederanno regolarmente. Verranno iniziati e completati tutti i libri di prossima uscita.
  • I libri in fase di firma verranno regolarmente formalizzati. In particolare, gli autori potranno inviarci i contratti firmati sulla PEC –> info@pec.santellieditore.it in attesa di potersi recare presso gli uffici postali per la spedizione del contratto cartaceo.
  • Le valutazioni dei nuovi testi e le trattative in corso con la direzione editoriale e con i nostri agenti letterari procederanno regolarmente.
  • Eventuali forniture non ancora recapitate rimangono in carico e verranno consegnate non appena verrà sbloccata la situazione.

Essendo, invece, ferma la filiera editoriale, è impossibile garantire la piena regolarità distributiva, perché:

  • I magazzini dei distributori sono attualmente bloccati.
  • Oltre il 99% delle librerie sono chiuse. Apprezziamo l’eroica impresa di alcune di consegnare i libri a domicilio, comprendendo anche quelle che non se la sentono.
  • I corrieri non possono effettuare consegne in moltissime zone.
  • Amazon ha preferito dare priorità ad alcuni tipi di prodotto, non riuscendo a gestire l’enorme mole di questi giorni. Clicca qui per maggiori info sullo status Amazon. Anche le vendite dal nostro sito sono bloccate, non essendo noi operativi presso le nostri sedi aziendali fisiche. A tal proposito, consigliamo di convogliare le richieste online su IBS –> www.ibs.it

ecco cosa scrive Amazon sul suo sito

 

Ci stringiamo forte a tutti coloro i quali stanno vivendo con difficoltà questo momento straordinario.

La cultura non si ferma, saremo sempre al vostro fianco.

Giuseppe Santelli,
Presidente Gruppo Editoriale Santelli

 

Amazon blocca i libri (e non solo)

22 Marzo 2020

Numero provvisorio

22 Marzo 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *